Archivio

New

Con la sua cadenza triennale, arriva quest’anno la sesta edizione del congresso nazionale di sistemica organizzato da AIRS, l’Associazione Italiana per la Ricerca sui Sistemi. Date: 21 e 22 Novembre. Luogo: Roma, Pontificio Ateneo S. Anselmo.

Per Saperne Di Più

premio nazionale 2013

Il Quaderno della complessità n°4, “Complessità, cambiamento, comunicazioni. Dai social network al Web 3.0”, di Valerio Eletti, Ed. Guaraldi, 2012, è entrato nella rosa dei finalisti del premio. premio nazionale 2013

Discussione e analisi di casi di studio dedicati alla COMPLEXITY EDUCATION sull’ultimo numero di Je-LKS (‘Journal of e-Learning and Knowledge Society‘)

Il giornale scientifico della Sie-L, Società Italiana di e-Lersaning, dedica il focus del N°3 del Vol.9 (2013) alla Complexity Education.

Per visualizzare l’indice interattivo cliccare QUI.

Lo speciale è stato coordinato da Valerio Eletti; per scaricare il PDF della sua presentazione (in inglese) cliccare QUI.

Duncan Watts insieme a Steve Strogatz ha elaborato nei vent’anni passati una serie di analisi e modelli delle reti (il riferimento più noto è al modello “small world”) che hanno permesso di comprendere fenomeni come la diffusione delle notizie o dei virus. Gli viene conferito il Premio Lagrange a Torino il 27 giugno. Per saperne di più clicca QUI.

“GRAPHICAL MODELS FOR THE CHARACTERIZATION OF INFORMATION FLOW IN COMPLEX NETWORKS: APPLICATION IN NEUROIMAGING” è il titolo della summer school che si terrà a Grenoble, in Francia, dall’8 al 12 Luglio 2013. Registrazioni aperte fino al 15 aprile.

Le elezioni 2013 e le proiezioni basate su Twitter e Facebook. E’ online nel magazine www.agendadigitale.eu l’intervento di Valerio Eletti dedicato alle riflessioni sulla nuova frontiera dell’analisi semantica di grandi masse di dati provenienti dai social networks.

Presentazione e sintetica analisi delle azioni attivate dalla Repubblica, dalla Stampa e dal Corriere della Sera nelle settimane che hanno preceduto le elezioni politiche del febbraio 2013; per leggere l’articolo cliccare qui.

Si possono lasciare commenti sia in questo sito sia nel magazine dell’agenda digitale.