Tag Archives: fake news

di Massimo Conte

Misinformation. Guida alla società dell’informazione e della credulità” di Walter Quattrociocchi e Antonella Vicini è il secondo libro segnalato per la Biblioteca dei classici della complessità, al Complexity Literacy Web-Meeting dell’autunno 2020, evento co-organizzato dal Complexity Education Project insieme al Complexity Institute.

Di seguito il video della presentazione tenuta durante il Web Meeting, e a seguire l’articolo lungo di cui il video è una sintesi.


 

Le domande

Come ci comportiamo in rete? Quali sono le dinamiche delle notizie che viaggiano nel web e nei social? Ha senso parlare di “arginare le fake news”? Che effetto ha provare a “smontare le bufale” (debunking) nei confronti delle persone che invece credono a quella visione del mondo?

 

Perché abbiamo scelto questo libro

Le possibili risposte le troviamo nel libro di Walter Quattrociocchi e Antonella Vicini “Misinformation. Guida alla società dell’informazione e della credulità”; Editore Franco Angeli.

Sebbene sia stato pubblicato in tempi relativamente recenti (e non sospetti), cioè nel 2016, è diventato in poco tempo il riferimento a livello italiano e mondiale su come comprendere i fenomeni di flussi informativi in cui siamo immersi. Che possono poi avere ricadute importanti anche sulla politica e quindi sulla vita pubblica delle persone.

  Per Saperne Di Più

Il Festival della Complessità 2021 si tiene da metà Maggio a meta Giugno: per la prima volta è completamente on line. Oltre 30 incontri organizzati da numerose associazioni, spalmati in un programma che va dal lunedì al venerdì, nelle due fasce orarie delle 18 e delle 21. Qui il programma completo.

Il Complexity Education Project ha organizzato la mini-serie “Navigare o affogare nell’informazione” – AperiCep, per parlare insieme in maniera colloquiale di contenuti che incidono profondamente nella nostra vita aumentata dal digitale. Contenuti pesanti in un clima leggero in compagnia di esperti: due incontri all’ora dell’aperitivo per esplorare un tema complesso d’attualità.

Per Saperne Di Più

Il 19 maggio 2019, nel corso degli incontri del Dizionario della complessità, Ermes Maiolica, celebre hoaxer (in italiano creatore di “bufale” in rete) è intervenuto nella Stanza delle Parole del Macro Asilo di Roma, in dialogo con Marco Stancati.
Un’ora di parole, una carrellata di esempi delle bufale di maggior effetto, raccontate argutamente e analizzate nei loro meccanismi comunicativi.
La conversazione con Ermes non si è chiusa con la fine della giornata, ma prosegue da allora sui social network e ora trova un’arena di confronto professionale su Linkedin, grazie a Marco Stancati.